Content on this page requires a newer version of Adobe Flash Player.

Get Adobe Flash player

Chiusura uffici

Gli uffici resteranno chiusi dal giorno 23 dicembre 2017 al giorno 1 gennaio 2018 [ leggi ]

La Regione impone limitazione per il riscaldamento e la biomassa

La Regione ha stabilito misure restrittive per il riscaldamento degli ambienti e l'utilizzo di generatori di calore a biomassa. Le limitazioni sono state approvate nell'ambito del nuovo Piano d'Aria [ leggi ]

Dall'ENEA 10 consigli per unire comfort e risparmio

19 Ottobre 2017 - L'ENEA ha pubblicato un decalogo di consigli per unire confort e risparmio energetico.  [ leggi ]

E' possibile riaccendere i riscaldamenti a Parma

18 ottobre 2017 - Ordinanza del sindaco: riaccensione facoltativa dei termosifoni fra le 5 e le 23, per un massimo di 7 ore  [ leggi ]

Bando Diagnosi Energetiche per PMI

22 ottobre 2017 - La Regione Emilia Romagna finanzia al 100% le diagnosi energetiche sulle PMI [ leggi ]

Presentazione attivita' ATES

21 aprile 2017 - Presentazione del ruolo dell’Agenzia Territoriale per l’Energia e la Sostenibilita' di Parma [ leggi ]

SCADENZE

 

 

La tabella seguente identifica le tempistiche per l'effettuazione  della prova di efficienza energetica (prova fumi) ai sensi della norma regionale DAL n.156/08 e le cadenze per l'applicazione del Bollino Calore Pulito.

 

Le operazioni di controllo ed eventuale manutenzione (pulizia caldaia) devono invece essere eseguite normalmente una volta all'anno e, in ogni caso, conformemente alle istruzioni tecniche rese disponibili:


- dall'impresa installatrice

- dal fabbricante

- dalle normative UNI e CEI

 

Si specifica che per impianti termici a camera aperta (TIPO B) la prova di efficienza energetica deve essere effettuata sempre ogni due anni.