Content on this page requires a newer version of Adobe Flash Player.

Get Adobe Flash player

chiusura estiva uffici ATES Parma

31 luglio 2017 - chiusura estiva uffici ATES Parma [ leggi ]

Deroghe per il riscaldamento COMUNE DI PARMA

Parma, 3 maggio 2017. L'assessorato all'ambiente, a seguito del persistere di basse temperature ed in relazione alle previsioni meteo dei prossimi giorni, ha previsto la deroga per quanto concerne l'accensione degli impianti di riscaldamento fino al prossimo 8 maggio [ leggi ]

Presentazione attivita' ATES

21 aprile 2017 - Presentazione del ruolo dell’Agenzia Territoriale per l’Energia e la Sostenibilita' di Parma [ leggi ]

Adempimenti ed attenzioni sul nuovo libretto d'impianto termico

Ates Parma ricorda che dal 15 ottobre 2014 le ditte di manutenzione, in occasione del primo intervento utile di controllo sull’impianto, dovranno mettere a disposizione dei propri clienti il nuovo libretto di climatizzazione [ leggi ]

Nuovo libretto impianto termico regionale

13 ottobre 2014 - La Regione ha approvato i nuovi formati regionali di riferimento per il libretto di impianto ed i rapporti di controllo di efficienza energetica [ leggi ]

Chiarimento nuovo Decreto impianti termici (DPR 74/13)

6 novembre 2013 - chiarimento sul Decreto n.74/2013 sugli impianti termici da poco emanato [ leggi ]

TARGA IMPIANTO

 

L’Agenzia Parma Energia propone di associare alla generazione del catasto un cosiddetto Codice Impianto denominato Targa, costituita da una doppia etichetta adesiva con un numero identificativo ed un codice a barre. La Targa sarà fornita ai manutentori accreditati, i quali avranno il compito di targare l'impianto.

-

Così facendo si permette di collegare la targa al suo indirizzo e numero civico, creando un codice univoco dell’impianto.

-

Il manutentore dovrà apporre un’etichetta sul libretto d’impianto, mentre la seconda direttamente sulla caldaia. Nel momento in cui verrà rifatta la manutenzione, il manutentore, nel prendere possesso del libretto si troverà la targa, dovendo così semplicemente trascrivere il numero identificativo sui rapporti di controllo tecnico (Modelli F o G).

-

Tale sistema di targatura permette:

 

  • all'Agenzia Parma Energia di velocizzare l’acquisizione dati nonché di agevolare l’archiviazione delle documentazioni relative all’impianto termico;

  • ai Manutentori di disporre di un sistema di accesso rapido e consultabile anche presso il luogo di intervento all’archivio dei propri clienti/impianti al quale, impianto per impianto e generatore per generatore, potranno essere vantaggiosamente associate sia lo storico degli interventi effettuati, sia le operazioni di manutenzione programmate, riducendo  i tempi di compilazione dei rapporti di controllo tecnico;

  • ai Cittadini di usufruire di un servizio più efficiente e preciso, che permette all'Agenzia di inviare gli ispettori  nel luogo e presso l'impianto selezionato dal catasto impianti corretto, senza disagi o errori per i cittadini;



                                                                                                   

                                                                    FAC-SIMILE   TARGA IMPIANTO

                        

-

-

-

-

-